logo

ASSOCIAZIONE PER LA LOTTA ALL’ ICTUS CEREBRALE
A.L.I.CE. - ONLUS


News

pezzo news

Newsletter


I tuoi dati saranno trattati secondo il Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali. Privacy

Alice Social

Partner

part part

ictus

TIA - Attacco Ischemico Transitorio

Il TIA è causato da una temporanea riduzione dell’apporto di sangue al cervello. 

Molti TIA durano meno di 5 minuti e si presentano con gli stessi sintomi di un ictus: 

 

a. difficoltà a camminare 

b. difficoltà a parlare  

c. paralisi di un arto o della metà del corpo e della faccia  

d. difficoltà della visione

 

Il TIA non lascia segni o menomazioni fisiche ma è un importante “campanello di allarme”.

Il TIA può darci l’avviso della presenza di un’arteria cerebrale parzialmente bloccata e quindi di un elevato rischio di un successivo Ictus ischemico.

Circa la metà di coloro che presentano un TIA possono presentare un Ictus e danni cerebrali permanenti.